Gustochef_14
Processo HPP ad
alta pressione

Gustochef mette a disposizione il servizio HPP conto terzi per le aziende che vogliono garantire la sicurezza alimentare dei propri prodotti, con un processo che sfrutta la pressione dell’acqua a freddo anziché le alte temperature, estendendone la shelf life senza l’aggiunta di nessun additivo chimico.

Che cos’è
l’HPP?

Negli ultimi anni, il processo di High Pressure Processing (HPP processo ad alta pressione) ha rivoluzionato il settore della conservazione degli alimenti.

Questa tecnologia innovativa sfrutta l’acqua per applicare una pressione elevata ai cibi, eliminando patogeni alimentari e prolungando la shelf life dei prodotti senza l’utilizzo del calore o l’aggiunta di additivi. L’HPP preserva le qualità naturali di freschezza, sapore, consistenza ed i valori nutritivi degli alimenti e delle bevande.

Perché scegliere l’HPP?

I principi dell’HPP sono alla base di una scienza complessa. I prodotti alimentari, sigillati nel loro imballaggio finale sottovuoto, sono esposti a pressioni estreme all’interno di un cilindro d’acciaio precedentemente riempito d’acqua.Questa pressione ultraelevata che può raggiungere i 6000 bar, altera la struttura molecolare di agenti patogeni come Listeria, Salmonella ed E. coli, rendendoli inattivi. Durante il processo vengono neutralizzati anche virus, lieviti, muffe ed enzimi deterioranti.
Questa metodologia risponde alla crescente domanda di etichette pulite e prodotti freschi, offrendo una soluzione ecologica ai produttori alimentari.

Quali sono i benefici dell’HPP per il settore alimentare?

L’HPP si posiziona come soluzione ideale ed ecologica per produttori di vari settori, inclusi cibi pronti, frutti di mare, succhi, frutta e verdura confezionata, salse e creme spalmabili. Con una crescente enfasi sulla sostenibilità, il processo di pastorizzazione a freddo, l’uso efficiente dell’acqua e l’imballaggio riciclabile rispecchiano le attuali tendenze del mercato alimentare.

Come Funziona
il trattamento HPP?

Ruota HPP_01

SICUREZZA ALIMENTARE

Prodotto sicuro per gli alimenti al 100%.

L’HPP elimina gli agenti patogeni dannosi, come Listeria, Salmonella ed E. coli. Poiché il cibo rimane nella sua confezione per l’intero processo, è esclusa la contaminazione secondaria. In questo modo, l’HPP aumenta la sicurezza alimentare e diminuisce considerevolmente il rischio di costosi richiami.

Ruota HPP_02

SHELF LIFE ESTESA

Maggiore durata del prodotto, nuove opportunità

A seconda della tipologia di prodotto, HPP garantisce una durata di conservazione da tre a dieci volte superiore, senza alcun trattamento termico o utilizzo di conservanti. Questo permette una rotazione dei prodotti ottimale senza alcuno spreco. Ne beneficia anche la catena logistica con maggiori opportunità in nuovi mercati sul territorio nazionale che all’estero.

Ruota HPP_03

GUSTO

Differenze di gusto?….per niente!

Gusto, consistenza, colore e aromi vengono mantenuti intatti perché HPP non è un processo termico. Di conseguenza, HPP non solo mantiene i tuoi prodotti super freschi, ma ne aumenta anche notevolmente la durata di conservazione. Un duplice vantaggio!

Ruota HPP_04

VALORE NUTRIZIONALE

Il miglior approccio al fresco

L’HPP utilizza la pressione estrema invece del calore. Tutte le vitamine e gli altri nutrienti vengono quindi preservati. Inoltre, il valore nutrizionale dei prodotti trattati con HPP è esattamente lo stesso del loro equivalente fresco e non trattato.

Ruota HPP_05

NO CONSERVANTI

Gusto, non spreco

L’HPP consente di introdurre un prodotto sul mercato senza l’uso di conservanti e/o numeri E. Inoltre, l’HPP si adatta perfettamente all’attuale tendenza verso una minore quantità di sale nei prodotti alimentari. Per inciso, l’etichetta pulita può essere letta come: “riduzione degli sprechi alimentari e meno sovrapproduzione”.

Gustochef_18

Per le
aziende

HAI BISOGNO DI TRATTARE I TUOI PRODOTTI?

Siamo in grado di fornire un servizio di trattamento degli alimenti utilizzando la tecnologia HPP a terze parti, come aziende alimentari, ristoranti o produttori di estratti a freddo. Il trattamento HPP consiste nel sottoporre gli alimenti a elevate pressioni (fino a 600 MPa) per un periodo di tempo specifico, al fine di inattivare i batteri e prolungare la shelf-life degli alimenti. I vostri prodotti manterranno intatte le proprietà organolettiche, nutrizionali e sensoriali degli alimenti.

Specialisti nei
Trattamenti HPP

Sei un’azienda che ha bisogno di
trattare i suoi prodotti in alta pressione?

ravioli
Gustochef_19

I prodotti
che trattiamo

  • Carni

  • Insaccati

  • Verdure cotte o crude

  • Estratti a freddo

  • Latte

  • Bevande

  • Salse

  • Pesce

Gustochef_HPP

Domande frequenti

Chi è Gustochef?

Siamo un’azienda nata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il settore Ho.Re.Ca. attraverso la produzione di piatti pronti di altissima qualità, veloci da rinvenire, sicuri e di lunga conservazione. 
Frutto della trentennale esperienza nell’ambito della ristorazione dei soci fondatori e della passione per l’alta cucina dello chef Michele Sabbadini, Gustochef è l’alleato ideale in cucina per l’ottimizzazione della gestione, dei tempi e dei costi, con l’obiettivo di offrire ai clienti prodotti più sani, sicuri e gustosi.
La nostra linea di piatti pronti è prodotta nello stabilimento di Tolmezzo (UD) e distribuita al settore Ho.Re.Ca. in Italia e in Europa.

Come funziona la cottura sottovuoto?

La cottura sottovuoto è stata introdotta negli anni 70’ principalmente per esigenze igieniche e poi per salvaguardare le caratteristiche organolettiche degli alimenti. Infatti, inseriti in appositi sacchetti messi poi sottovuoto, gli alimenti vengono cucinati in acqua o in forno a vapore a bassa temperatura (da 50° a 100°C). Questo tipo di cottura ha dei grandi vantaggi perché permette di limitare al massimo la presenza dell’ossigeno ostacolando così la proliferazione dei microrganismi e mantenendo il sapore, il colore e l’aroma naturale degli ingredienti.
La cottura sottovuoto e a bassa temperatura permette agli alimenti di:
  • conservare vitamine e sali minerali nell’ordine dell’85% rispetto al prodotto crudo (le modalità di cottura tradizionale lo fanno nell’ordine del 10-20%)
  • aumentare la durata di conservazione del prodotto fino a 3-4 volte rispetto ai cibi cucinati con metodologie tradizionali.

Come funziona il processo HPP?

Il processo HPP, o pascalizzazione ad alta pressione, è un processo a freddo che impiega acqua ad altissima pressione(6.000 Bar) per mantenere il cibo, sigillato in una confezione flessibile, privo di batteri. Questo trattamento completamente naturale che non impiega calore, consente di mantenere perfettamente intatti i sapori, i colori e le vitamine del cibo come appena cucinato aumentando al contempo la durata di conservazione del prodotto. 
Eliminando i microrganismi presenti, il processo HPP a freddo garantisce massima sicurezza alimentare per tempi prolungati, fino a 90 giorni, senza bisogno di aggiungere conservanti o additivi chimici.

I piatti pronti sono sicuri?

Sì, per Gustochef la sicurezza alimentare è l’aspetto più importante.
È per questo che alla cottura sottovuoto, ideale per mantenere le caratteristiche organolettiche degli alimenti, si aggiunge il trattamento in alta pressione a freddo.
Il processo HPP impiega un’altissima pressione idrostatica che danneggia le membrane cellulari, deforma le pareti degli enzimi e rende così inattivo ogni microrganismo. Riducendo in questo modo il carico batterico, gli alimenti raggiungono un alto livello di sterilizzazione e si eliminano i batteri potenzialmente pericolosi (Escherichia Coli, Listeria Monocytogenes, Salmonella, Staphylococcus Aureus per fare degli esempi), parassiti, muffe e lieviti.

Come conservare i prodotti?

I piatti pronti Gustochef, grazie alla cottura sottovuoto e al trattamento ad alte pressioni idrostatiche, vedono aumentare la propria durata di conservazione fino a 90 giorni.
Senza bisogno di congelatore, i piatti si conservano in frigo ad una temperatura compresa tra i 0° e i 4°. 
Una soluzione ideale per ottimizzare le scorte alimentari ed evitare gli sprechi.

Come rinvenire le pietanze?

I piatti pronti Gustochef possono essere serviti in tavola entro pochi minuti e sono pensati per fornire una soluzione di alto livello a tutte le realtà, anche quelle che non possiedono una cucina attrezzata.
Per rinvenire i prodotti, e ritrovare in un attimo i sapori, i colori e i profumi del cibo appena cucinato, si può optare per:
  • il microonde (1-5 minuti)
  • il forno (5-10 minuti)
  • la cottura a bagnomaria (10-15 minuti)
  • la cottura in padella (10-15 minuti)

Che differenza c'è con un piatto pronto surgelato?

I piatti pronti Gustochef, cucinati sottovuoto e sottoposti al trattamento brevettato HPP, sono la soluzione ideale per ottimizzare la gestione, i tempi e i costi della cucina.
Attraverso la cottura sottovuoto a bassa temperatura, le qualità organolettiche degli alimenti vengono conservate intatte, evitando quella perdita di vitamine e sali minerali tipica invece dei prodotti surgelati.
Senza bisogno di calcolare con cura i tempi della cucina, che nel caso di prodotti surgelati devono comprendere anche quelli associati allo scongelamento degli alimenti per evitare improvvise variazioni di temperatura che ne danneggiano la qualità, i piatti pronti Gustochef si conservano in frigorifero ad una temperatura compresa tra i 0° e i 4°C fino a 90 giorni e in massima sicurezza. Il rinvenimento dei piatti e semplice e veloce: in 2 minuti i piatti sono pronti per raggiungere la tavola.

Quante ricette sono disponibili?

Il catalogo di piatti pronti Gustochef offre oltre 200 ricette realizzate utilizzando solo ingredienti freschi di stagione e di alta qualità.
Gli antipasti, i primi, i secondi e i contorni Gustochef sono il frutto dello studio, delle ricerche e dell’esperienza dello chef Michele Sabbadini unita alla professionalità e competenza di tenici, tecnologi alimentari e ricercatori universitari. 
Una collaborazione nata con l’obiettivo di creare piatti pronti in cui sapore e elementi nutritivi raggiungono un equilibrio perfetto e menu perfetti per rispondere ad ogni palato e ad ogni intolleranza alimentare. 

Fornite anche grandi formati?

Sì, i piatti pronti Gustochef sono disponibili in diversi formati per rispondere a tutte le esigenze.
Tutte le 200 ricette in catalogo possono essere richieste in:
  • porzioni singole
  • grandi formati